C-DOM – Cure domiciliari sanitarie (ex ADI)

C-DOM
Cure
domiciliari
sanitarie
(ex ADI)

Il C-DOM (cure domiciliari sanitarie) è un servizio di assistenza socio-sanitaria domiciliare, offerto da Paloma 2000 nel Comune di Milano, dedicato alle persone fragili e bisognose di cura senza alcun limite di età o di reddito, e fa parte del circuito pubblico.

Questo servizio è stato istituito per garantire una presa in carico globale e personalizzata delle persone anziane, malate, con disabilità o in condizioni di fragilità, consentendo loro di ricevere l’assistenza necessaria nel comfort delle proprie case.

Il servizio è a carico del Sistema Sanitario Regionale e non viene assegnato sulla base del reddito, ma segue le condizioni di salute dei pazienti e le patologie degli stessi.

Il C-DOM si basa su un modello di intervento integrato, che coinvolge diverse figure professionali e servizi per offrire una cura completa e coordinata.

I servizi domiciliari prevedono:

  • assistenza infermieristica;
  • assistenza riabilitativa con fisioterapista e logopedista
  • visite specialistiche (fisiatra, geriatra).

Come si attiva il C-DOM (cure domiciliari sanitarie) per persone fragili

Come si attiva il C-DOM (cure domiciliari sanitarie) per persone fragili

Per tutte le persone residenti nel Comune di Milano le prestazioni di assistenza domiciliare integrata possono essere attivate dal medico di medicina generale, o in alternativa, da un medico specialista ospedaliero con prescrizione su ricettario regionale.

Queste prestazioni vengono erogate da Enti Gestori accreditati, come Paloma 2000, che possono essere scelti in maniera autonoma da chi ha la necessità di attivare il servizio.

Di conseguenza, l’utente potrà contattare l’Ente Gestore desiderato, come Paloma 2000, per concordare insieme sia i tempi che le modalità di presa in carico.

Come si attiva il C-DOM (cure domiciliari sanitarie) per persone fragili

Per tutte le persone residenti nel Comune di Milano le prestazioni di assistenza domiciliare integrata possono essere attivate dal medico di medicina generale, o in alternativa, da un medico specialista ospedaliero con prescrizione su ricettario regionale.

Queste prestazioni vengono erogate da Enti Gestori accreditati, come Paloma 2000, che possono essere scelti in maniera autonoma da chi ha la necessità di attivare il servizio.

Di conseguenza, l’utente potrà contattare l’Ente Gestore desiderato, come Paloma 2000, per concordare insieme sia i tempi che le modalità di presa in carico.

In cosa consiste il C-DOM – Cure domiciliari sanitarie – per persone fragili

Le prestazioni di assistenza domiciliare integrata, che interessano tutte le persone fragili, sono definite in dettaglio in un Piano di Assistenza Individuale (PAI), il quale è concordato tra l’Ente Gestore, come Paloma 2000, e il medico. Questi servizi vengono messi in atto in primis da infermieri e terapisti della riabilitazione, ma, a supporto dei loro interventi, è possibile richiedere ulteriori accessi di tipo socio assistenziale (come igiene personale e mobilizzazione) e opportune visite medico specialistiche.

La presa in carico da parte dell’Ente Gestore, come Paloma 2000, è in genere garantita entro 72 ore, salvo le urgenze segnalate dal medico: al momento della presa in carico, l’assistito (o un tutore/amministratore di sostegno in caso di impedimento) deve firmare il “Modulo Voucher” e il “Modulo di consenso informato” in conformità con il D.Lgs. 196/03.

Quando l’assistenza è fornita a domicilio, l’Ente Erogatore deve lasciare la seguente documentazione:
• Piano Assistenziale Individuale (PAI);
• Diario assistenziale per la registrazione delle prestazioni erogate dai diversi operatori (che va conservato per tutta la durata dell’assistenza).

In cosa consiste il C-DOM – Cure domiciliari sanitarie – per persone fragili

In cosa consiste il C-DOM – Cure domiciliari sanitarie – per persone fragili

Le prestazioni di assistenza domiciliare integrata, che interessano tutte le persone fragili, sono definite in dettaglio in un Piano di Assistenza Individuale (PAI), il quale è concordato tra l’Ente Gestore, come Paloma 2000, e il medico. Questi servizi vengono messi in atto in primis da infermieri e terapisti della riabilitazione, ma, a supporto dei loro interventi, è possibile richiedere ulteriori accessi di tipo socio assistenziale (come igiene personale e mobilizzazione) e opportune visite medico specialistiche.

La presa in carico da parte dell’Ente Gestore, come Paloma 2000, è in genere garantita entro 72 ore, salvo le urgenze segnalate dal medico: al momento della presa in carico, l’assistito (o un tutore/amministratore di sostegno in caso di impedimento) deve firmare il “Modulo Voucher” e il “Modulo di consenso informato” in conformità con il D.Lgs. 196/03.

Quando l’assistenza è fornita a domicilio, l’Ente Erogatore deve lasciare la seguente documentazione:
• Piano Assistenziale Individuale (PAI);
• Diario assistenziale per la registrazione delle prestazioni erogate dai diversi operatori (che va conservato per tutta la durata dell’assistenza).

Il nostro Staff

Il nostro Staff

Il nostro Staff

Il nostro Staff

C-DOM - Cure domiciliari sanitarie

Un’equipe multidisciplinare a disposizione per tutte le esigenze. Figure altamente professionali per rispondere a tutte le necessità dei nostri assistiti che necessitano di assistenza e visite a domicilio nella città di Milano:

La Cooperativa opera altresì con alcuni Soci Volontari che si prestano ad aiutare singole famiglie, rendendo meno oneroso il peso della quotidianità dei famigliari.

Operatore socio-sanitario (O.S.S.)

All’interno della nostra equipe multidisciplinare sono presenti numerosi operatori socio-sanitari (OSS). Questa figura professionale è responsabile della cura e dell’accudimento dell’assistito.

L’OSS affianca i nostri pazienti per soddisfare i loro bisogni primari e favorire il loro benessere psicofisico.

Queste sono tutte le attività svolte dai nostri OSS:
• svolge attività di cura con semplici apparecchi medicali;
• rileva i parametri vitali dell’assistito e ne percepisce le comuni alterazioni;
• supporta e assiste la persona nelle attività quotidiane e di igiene personale, nella vestizione, nella mobilità e nell’assunzione dei cibi;
• si adopera per mantenere le capacità motorie dell’assistito e per fargli assumere posture corrette;
• realizza attività di animazione e socializzazione.

C-DOM - Cure domiciliari sanitarie
C-DOM - Cure domiciliari sanitarie

Infermiere

L’assistenza infermieristica a domicilio per persone fragili, come anziani, offerta da Paloma 2000 nel Comune di Milano, è di natura preventiva, curativa e riabilitativa. L’infermiere a domicilio valuta lo stato di salute del paziente, monitora i segni vitali, controlla il progresso delle condizioni mediche e raccoglie informazioni pertinenti riguardo ai sintomi o ai cambiamenti nel benessere del paziente.

L’infermiere domiciliare analizza i bisogni del malato e, sotto la guida del medico, opera interventi sanitari volti al controllo dei sintomi che siano sempre aggiornati e coerenti con i cambiamenti fisici e cognitivi.

Se hai la necessità di essere certo che una persona a te cara assuma la corretta terapia farmacologica, l’infermiere a domicilio di Paloma 2000 è la figura di riferimento che può procedere alla somministrazione dei farmaci al paziente secondo le prescrizioni mediche. Ciò include la preparazione corretta dei farmaci, la verifica delle dosi e l’assicurazione del rispetto degli orari di somministrazione.

L’infermiere domiciliare, inoltre si occupa della cura e del trattamento delle ferite. Questo può includere la pulizia delle ferite, l’applicazione di medicazioni appropriate, la gestione dei drenaggi e il monitoraggio della guarigione.

L’infermiere a domicilio svolge un ruolo fondamentale nel garantire che i pazienti ricevano le cure di cui hanno bisogno nel comfort e nella sicurezza del proprio domicilio. La loro presenza e competenza aiutano a migliorare la qualità della vita dei pazienti e a promuovere il benessere generale.

Operatore socio-sanitario (O.S.S.)

All’interno della nostra equipe multidisciplinare sono presenti numerosi operatori socio-sanitari (OSS). Questa figura professionale è responsabile della cura e dell’accudimento dell’assistito.

L’OSS affianca i nostri pazienti per soddisfare i loro bisogni primari e favorire il loro benessere psicofisico.

Queste sono tutte le attività svolte dai nostri OSS:
• svolge attività di cura con semplici apparecchi medicali;
• rileva i parametri vitali dell’assistito e ne percepisce le comuni alterazioni;
• supporta e assiste la persona nelle attività quotidiane e di igiene personale, nella vestizione, nella mobilità e nell’assunzione dei cibi;
• si adopera per mantenere le capacità motorie dell’assistito e per fargli assumere posture corrette;
• realizza attività di animazione e socializzazione.

C-DOM - Cure domiciliari sanitarie

Il nostro Staff

Il nostro Staff

C-DOM - Cure domiciliari sanitarie

Infermiere

L’assistenza infermieristica a domicilio per persone fragili, come anziani, offerta da Paloma 2000 nel Comune di Milano, è di natura preventiva, curativa e riabilitativa. L’infermiere a domicilio valuta lo stato di salute del paziente, monitora i segni vitali, controlla il progresso delle condizioni mediche e raccoglie informazioni pertinenti riguardo ai sintomi o ai cambiamenti nel benessere del paziente.

L’infermiere domiciliare analizza i bisogni del malato e, sotto la guida del medico, opera interventi sanitari volti al controllo dei sintomi che siano sempre aggiornati e coerenti con i cambiamenti fisici e cognitivi.

Se hai la necessità di essere certo che una persona a te cara assuma la corretta terapia farmacologica, l’infermiere a domicilio di Paloma 2000 è la figura di riferimento che può procedere alla somministrazione dei farmaci al paziente secondo le prescrizioni mediche. Ciò include la preparazione corretta dei farmaci, la verifica delle dosi e l’assicurazione del rispetto degli orari di somministrazione.

L’infermiere domiciliare, inoltre si occupa della cura e del trattamento delle ferite. Questo può includere la pulizia delle ferite, l’applicazione di medicazioni appropriate, la gestione dei drenaggi e il monitoraggio della guarigione.

L’infermiere a domicilio svolge un ruolo fondamentale nel garantire che i pazienti ricevano le cure di cui hanno bisogno nel comfort e nella sicurezza del proprio domicilio. La loro presenza e competenza aiutano a migliorare la qualità della vita dei pazienti e a promuovere il benessere generale.